Wednesday, April 25, 2012

Halvas

Uno dei dolci preferiti di mio marito è un dolce greco di semolino chiamato halvas. 

Uno che faceva sempre sua mamma prima di trasferirsi in Grecia. Sì, è vero che la Grecia è bella, le nostre ferie lì sono sempre da favola e mia suocera ci vizia tutti i giorni con i nostri piatti preferiti, dal dolce al salato. E non scherzo quando dico che al nostro ritorno ognuno di noi ha preso 1-2 chili... 

Certe volte però, quando la prossima vacanza è ancora lontana, il cuore viene preso da una tale nostalgia che l'unica cosa ad accontentarlo con grande piacere sono le ricette di famiglia. Per non dire: "Questa!"

Questa ricetta è semplice da realizzare. Si misura in tazze, ma non quelle americane. Basterà una tazza di quelle che avete a casa.


Ingredienti

1 tazza di olio di semi di girasole
2 tazze die semolino (non troppo fino)
3 tazze di zucchero
4 tazze di acqua
mezza tazza di noci tritate grossolonamente (oppure mandorle)
1 tazza di uvetta
cannella in polvere q.b.

Unire lo zucchero e l'acqua (basta mescolare, non cuocere). In una pentola capiente scaldare l'olio e tostare il semolino (mescolare in continuazione con un cucchiaio di legno) finchè non sarà diventato di color marrone chiaro (mi ci vogliono di solito ca. 10-15 minuti). Attenzione a non bruciarlo! A questo punto aggiungere lo sciroppo, l'uvetta e le noci. A fuoco basso continuare la cottura, sempre mescolando. Continuare finchè il composto inizia a bollire e cuocere a fuoco bassissimo finchè tutti gli ingredienti non si saranno perfettamente amalgamati in un unico composto (+/- 30 minuti). Insaporire a piacere con della cannella in polvere e togliere dal fuoco. Oliare leggermente uno stampo da budino e versarvi il composto ancora caldo (oppure, come faccio io, fare tante monoporzioni). Lasciar raffreddare e gustare a temperatura ambiente.

4 comments:

Stefania Orlando said...

Si fa anche nei paesi arabi, so quanto sia buono!

Gina said...

Grazie, Stefania.
Devo dire che all'inizio non era affatto di mio gusto.
Oggi però... :-P

Donatella said...

Hai voglia di fare un salto da me e da Assunta?

RosEd said...

Salve! Complimenti per il suo blog! Ho, da poco, aperto anch'io blog e poiché mi è stato donato un premio mi è toccato scegliere altri 5 blog a cui donarlo! E uno di questi è il suo! Se le farà piacere e avrà modo e tempo di accettarlo, potrà andarlo a ritirare sul mio blog Ecco il link: http://bricksandbread-paneemattoni.blogspot.it/2012/05/dessert-alle-fragole.html
A presto, Rosalinda.